Home Notizie Triathlon del Mugello
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Il Meteo


     

Visite


Pagine Viste Oggi:1158
Pagine Viste Ieri:3601
Pagine viste:8437005
Triathlon del Mugello PDF Stampa E-mail
Ha riscosso un grandissimo successo la 14° edizione di IRONLAKE Mugello
, la doppia gara di triathlon (medio e olimpico), No Draft. La kermesse ha fatto registrare una grande partecipazione con quasi 600 atleti al via, in rappresentanza di oltre 100 società sportive. Centinaia gli accompagnatori, che hanno vissuto da vicino una domenica all'insegna dello sport vero e autentico. Una giornata primaverile con clima gradevole ha regalato due competizioni davvero spettacolari sia per livello tecnico - in particolare quella su distanza olimpica - che per numero e soddisfazione dei partecipanti. Partenza dell'evento con il medio alle 10.30. Dopo la frazione di nuoto, il primo ad uscire dall'acqua è stato Emanuele Ciotti (The Hurricane) mentre la prima donna è stata Elisa Razzi (TRIevolution). Durante la frazione ciclistica si sono mescolate le carte e tra gli uomini ha preso il comando tenendolo fino alla fine (anche della frazione podistica) Matteo Fontana (MMTT), che, tornato in gara dopo un lungo infortunio, è andato a vincere con il tempo di 3h57’34’’. Alle sue spalle  Davide Rossetti (Team Bike Gussago) in 4h00’49’’ e al terzo Emanuele Ciotti (The Hurricane) in 4h04’45’’. Tra le donne nel medio nei quattro giri previsti hanno preso il comando l'esperta ciclista Chiara Ciuffini (TRIevolution) e Michela Santini (Firenze Triathlon) che, poi, uscita per prima dalla T2, ha affrontato in solitaria i 21 km a corsa andando a vincere con il tempo di 4h48’46’’ davanti a Elisa Razzi (TRIevolution), seconda in 4h58’17’’ e Monica Ferrari (PPR), terza in 5h01’52’’. Il Triathlon Olimpico ha preso il via alle 11 e tra gli uomini in acqua subito al comando si è portato il poliziotto Andrea Secchiero (FF.OO.) seguito a pochi secondi da Mauro Pera (PPR). I due hanno condotto - sempre molto vicini - la gara anche nei  40 km di ciclismo. Giunti in T2, il poliziotto milanese ha allungato andando a tagliare per primo il traguardo finale con il tempo di 2h04’45’’. Al secondo posto Mauro Pera (2h06’58’’) e al terzo posto Federico Gregorio Incardona della NLF (2h07’52’’). Tra le donne batteria unica e durante la frazione natatoria ha preso subito il comando tenendolo per tutta l'intera gara, Margie Santimaria (TD Rimini) avvantaggiata di circa 2' sulle inseguitrici Federica Fanciullacci (Dermovitamina b) Side) e Lina Manzo (Chimera Triathlon). Durante la frazione ciclistica, la lunghista Marta Bernardi ha recuperato il secondo posto giungendo in T2 con un ritardo di 2' su Margie Santimaria (T.D. Rimini), che comunque nei 10 km finali ha mantenuto il comando andando a vincere con il tempo di 2h18’16’’. Al secondo posto, appunto, Marta Bernardi (TRIevolution) in 2h20’42’’ e al terzo posto Chiara Ingletto (Firenze Triathlon) in 2h26’55’’. Gradita presenza alle premiazioni quella del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani con la Consigliera Regionale Fiammetta Capirossi e del Sindaco di Barberino del Mugello Giampiero Mongatti insieme al Vice Sindaco Sara Di Maio e all'Assessore allo Sport Aleandro Del Mazza: questo a testimonianza del rilievo istituzionale che ha raggiunto la manifestazione in questi anni e della proficua collaborazione con il territorio. Naturalmente il successo riscontrato da questa bellissima 14° edizione è merito di tutti i soggetti coinvolti: Enti, Associazioni e singoli che hanno creduto nell'evento e a suo favore hanno dedicato impegno e passione. Gli organizzatori intendono ringraziare di cuore innanzitutto il Comune di Barberino di Mugello che con la Polizia Municipale e l'Ufficio Tecnico ha garantito la logistica, gli allestimenti e la perfetta gestione della viabilità e del percorso bike in piena sinergia con il Comando dei Carabinieri, la Protezione Civile, l'ANC di Borgo San Lorenzo e l'AEOP di Firenze. Grazie anche al Circolo Nautico Mugello, il Bahia e Toscana SUP per l'ottimo servizio di assistenza in acqua, la Pro Loco di Barberino del Mugello per i servizi pre gara, agli atleti ed al pubblico, il G.S le Panche Castelquarto e lo "Staderini Team" per la gestione esemplare dei ristori gara. Per l'assistenza sanitaria un ringraziamento all'ANPAS Toscana e alla P.A. Bouturlin. Infine un particolare grazie al gruppo giovani ''Liberamente'' di Barberino di Mugello che ha collaborato in tutte le fasi organizzative e di gara dimostrando entusiasmo ed impegno!



 
www.italiatriathlon.it
è una testata  giornalistica   autorizzata dal Tribunale di Cuneo con numero 614 del 7.10.2008.
Fondata da Davide Nerattini e di proprietà della A.S.D. Cuneo Triathlon P.IVA:03020100040
Direttore Responsabile  Dott. Paolo Bongioanni
 
creato da www.aroundstore.com

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per maggiori informazioni leggere la nostra normativa sulla privacy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information